Cardiologia Newsletter di Aggiornamento

ALERT Cardiologia !

Top News / Trigliceridi e rischio coronarico

L’inibizione di ANGPTL4 associata a ridotto rischio di malattia coronarica

Il New England Journal of Medicine ( NEJM ) ha pubblicato due studi che hanno mostrato che le mutazioni inattivanti il gene ANGPTL44 ( gene codificante per la proteina simile ad angiopoietina-4 ) son …

Sostituzione valvolare aortica per via transcatetere

La fibrillazione atriale può peggiorare gli esiti di mortalità nei pazienti sottoposti a TAVR

I nuovi dati dello studio PARTNER hanno mostrato che la presenza di fibrillazione atriale alla dimissione ospedaliera dopo la sostituzione valvolare aortica per via transcatetere ( TAVR ) è associata …

Cardioprotezione

Il moderato consumo di tè può avere effetti cardioprotettivi

Dal Multi-Ethnic Study of Atherosclerosis ( MESA ) è emerso che il moderato consumo di tè è associato a ridotta progressione della calcificazione delle arterie coronarie e a minore incidenza di eventi …

Farmacovigilanza

EMA: il difetto nel device per la misurazione dell’INR nello studio ROCKET non influisce sulla sicurezza di Xarelto, un anticoagulante, impiegato nella fibrillazione atriale non-valvolare

L’EMA ( European Medicines Agency ) ha concluso che il difetto nel dispositivo per la misurazione dell’INR utilizzato nello studio ROCKET non cambia le conclusioni sulla sicurezza globale e sul rappor …

Farmaci antidiabetici & Rischio cardiovascolare

Studio LEADER: Liraglutide riduce in modo significativo il rischio di eventi avversi cardiovascolari maggiori nei pazienti con diabete di tipo 2

Sono stati presentati i risultati dello studio LEADER ( Liraglutide Effect and Action in Diabetes: Evaluation of cardiovascular outcome Results ), che ha studiato la sicurezza cardiovascolare di Lirag …

Precedente Gastroenterologia Newsletter di Aggiornamento Successivo Ipertensione Newsletter di Aggiornamento