Artrite Reumatoide Newsletter di Aggiornamento

ALERT Artrite reumatoide !
Novità nel trattamento dell’artrite reumatoide: approvato il primo inibitore di JAK ( Janus chinasi )

FDA ha approvato Xeljanz per l’artrite reumatoide

L’Agenzia regolatoria degli Stati Uniti, FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Xeljanz ( Tofacitinib ) per il trattamento degli adulti con artrite reumatoide attiva da moderata a grave, che hanno avuto una risposta inadeguata, o che sono intolleranti al Metotrexato.L’artrite reumatoide è una malattia autoimmune, in cui il sistema immunitario atta […]

APPROFONDIMENTO

Artrite reumatoide: Tofacitinib, il primo DMARD orale da 10 anni

La Food and Drug Administration ( FDA ) ha approvato Xeljanz ( Tofacitinib ), un nuovo farmaco orale per il trattamento dell’artrite reumatoide in fase attiva, forma grave, nei pazienti con inadeguata risposta o non-tolleranti il Metotrexato ( Methotrexate ).Xeljanz appartiene a una nuova classe di DMARD ( farmaci antireumatici modificanti la malattia ), denominata inibi […]

Altre News

Tofacitinib efficace contro l’artrite reumatoide refrattaria 

In uno studio di fase III, Tofacitinib, un inibitore orale della Janus chinasi, ha dimostrato di essere efficace nei pazienti con artrite reumatoide di lunga data, rispetto al placebo.Il 48.2% dei pazienti che hanno ricevuto 10 mg di Tofacitinib due … 


Artrite reumatoide News

Artrite reumatoide: la terapia anti-TNF associata ad aumentato rischio di infezioni gravi nei primi 6 mesi di trattamento

E’ stato valutato il rischio di infezioni gravi in pazienti con artrite reumatoide trattati con terapia anti-TNF, con particolare attenzione al rischio in base all’età.È stato compiuto uno studio prospettico osservazionale, utilizzando i dati del registro BSRBR ( British Society for Rheumatology Biologics Register ), per confrontare il rischio di infezioni gravi […]

Efficacia del Metotrexato rispetto ai farmaci biologici nell’artrite reumatoide 

È stata condotta una revisione degli studi che hanno confrontato l’efficacia di Metotrexato ( Methotrexate ) con quella di farmaci biologici.Ad oggi sono state pubblicate le valutazioni cliniche di 9 farmaci biologici.Tre inibitori del TNF [ Etanercept ( Enbrel ), Adalimumab ( Humira ) e Golimumab ( Simponi ) ] e un inibitore del recettore di IL-6 [ To […]

Chirurgia ortopedica: Leflunomide aumenta il rischio di complicanze legate alla guarigione delle ferite nei pazienti con artrite reumatoide

L’obiettivo di uno studio compiuto in Germamia è stato quello di verificare se il trattamento con Leflunomide ( Arava ) aumentasse il rischio di complicanze riguardo alla guarigione delle ferite dopo chirurgia ortopedica elettiva. Allo studio hanno preso parte 201 pazienti, tra marzo 2002 […]

Artrite idiopatica giovanile: controllo dell’attività e remissione della malattia con Etanercept 

Sono stati identificati i fattori associati a malattia inattiva e remissione clinica per i pazienti con artrite idiopatica giovanile trattati con Etanercept ( Enbrel ), attraverso l’analisi di uno studio osservazionale, a lungo termine, multicentrico, prospettico, in aperto.Sono stati valutati in totale 4.898 follow-up di 787 pazienti con artrite idiopatica giovanile trattati […]

CXCL13: un nuovo biomarcatore delle cellule B dopo trattamento con Rituximab e della sinovite nei pazienti con artrite reumatoide

La chemochina delle cellule B, CXCL13, è un biomarcatore del siero proposto per la sinovite nell’artrite reumatoide.Il suo comportamento nel contesto della terapia di deplezione e ricostituzione delle cellule B è stato studiato durante il trattamento dell’artrite reumatoide con Rituximab ( MabThera ).I campioni di siero di 20 pazienti con artrit […]

Abatacept per il trattamento dell’artrite reumatoide

Abatacept ( Orencia ) inibisce la co-stimolazione delle cellule T e distrugge la catena di eventi infiammatori che porta a infiammazione articolare, dolore e danno nell’artrite reumatoide.E’ stata compiuta una revisione della letteratura per valutare l’efficacia e la sicurezza di Abatacept nel ridurre l’attività di malattia e il dolore e nel migl […]

Effetti benefici e sfavorevoli dell’artroplastica alla spalla nei pazienti con artrite reumatoide 

E’ stata compiuta una revisione sistematica di lavori ( 1995-2008 ) con l’obiettivo di valutare gli effetti positivi e negativi della protesi alla spalla in pazienti con artrite reumatoide.Uno studio randomizzato ( 26 spalle ) ha messo a confronto il fissaggio dello stelo omerale cementato e non-cementato durante l’artroplastica, senza riportare alcuna differenza s […]

Celecoxib versus Omeprazolo e Diclofenac in pazienti con osteoartrosi e artrite reumatoide

I farmaci antinfiammatori non-steroidei ( FANS ) selettivi per la cicloossigenasi 2 ( COX-2 ) e i FANS non-selettivi più un inibitore della pompa protonica hanno esiti simili per quanto riguarda il tratto gastrointestinale superiore, ma il rischio di esiti clinici nell’intero tratto gastrointestinale potrebbe essere più basso con i FANS selettivi che con quelli non-sel […]

Aumentata incidenza di psoriasi tra i pazienti con artrite reumatoide trattati con inibitori del TNF-alfa

Il trattamento con gli inibitori del TNF-alfa migliora l’outcome ( esito ) nell’artrite reumatoide grave, ed è efficace nella psoriasi e nell’artrite psoriasica.Tuttavia, recenti case-report hanno descritto l’insorgenza di psoriasi come evento avverso nei pazienti con artrite reumatoide, trattati con gli antagonisti del TNF-alfa.Ricercatori […]

Contributo dell’insufficienza cardiaca congestizia all’eccesso di mortalità nei pazienti con artrite reumatoide

La mortalità tra i pazienti con artrite reumatoide è più alta rispetto a quella della popolazione generale.Lo studio compiuto da Ricercatori della Mayo Clinic di Rochester ha valutato il contributo dello scompenso cardiaco e della cardiopatia ischemica ( tra cui l’infarto mi […]

Precedente Ematologia Newsletter di Aggiornamento Successivo Vaccini Newsletter di Aggiornamento