Diabete Newsletter di Aggiornamento

ALERT Diabete mellito !

Nuovi farmaci antidiabetici per via iniettiva: Lyxumia

Il Comitato per i medicinali per uso umano ( CHMP ) ha espresso parere positivo, raccomandando il rilascio dell’autorizzazione all’immissione in commercio per il prodotto medicinale Lyxumia, 10, 20 e 10/20 microg, soluzione iniettabile, destinato al trattamento del diabete mellito di tipo 2.Il principio attivo di Lyxumia è la Lixisenatide, un analogo del recettore del p […]

La carenza di Vitamina-D correlata al diabete mellito di tipo 1

Uno studio condotto da ricercatori del University of California, San Diego ( UCSD ) – School of Medicine ha trovato una correlazione tra i livelli plasmatici di vitamina D3 e la successiva incidenza di diabete mellito di tipo 1. Uno studio della durata di 6 anni, che ha preso in esame i livelli ematici di quasi 2.000 soggetti, ha indicato un ruolo preventivo della vitamina D3 […]

Inibitori di SGLT2: approvato in Europa Forxiga per il trattamento di seconda linea del diabete mellito di tipo 2

Dapagliflozin è il capostipite di una nuova classe di farmaci, gli inibitori reversibili di SGLT2 ( co-trasportatore sodio/glucosio di tipo 2 ), che agisce, in modo diverso dall’Insulina, facilitando l’eliminazione del glucosio da parte dei reni.L’approvazione riguarda Forxiga compresse da 10 mg/die nei pazienti adulti con diabete mellito di tipo 2: a) in as […]

Controversie

Controversie sulla sicurezza di Forxiga, un inibitore di SGLT2 nel diabete mellito di tipo 2: la posizione dell’FDA e quella dell’EMA

All’inizio del 2012, l’Agenzia regolatoria statunitense, FDA, aveva inviato a Bristol-Myers Squibb ( BMS ) e ad AstraZenca una richiesta di nuovi dati riguardo a Dapagliflozin, il capostipite di una nuova classe di farmaci per diabete mellito, gli inibitori di SGLT2.Gli inibitori di SGLT2 riducono i livelli di glicemia, favorendo l’espulsione del glucosio att […]

Farmaci sperimentali per il diabete mellito di tipo 2: Canagliflozin
 

Pazienti con diabete mellito di tipo 2 a maggior rischio di malattie cardiovascolari: Canagliflozin, un inibitore SGLT2

Nello studio CANVAS, l’incidenza complessiva di eventi avversi è stata simile tra i gruppi di trattamento e placebo, circa il 60%, e gli eventi erano per lo più da lievi a moderati. Lo studio era stato disegnato per valutare il rischio … Leggi

Precedente Ipercolesterolemia Newsletter di Aggiornamento Successivo Cardiologia Newsletter di Aggiornamento