Ematologia Newsletter di Aggiornamento

ALERT Ematologia !

Top News / Terapia fortemente innovativa per la leucemia mieloide acuta
A) Midostaurina

Midostaurina ha ricevuto la designazione di terapia fortemente innovativa da parte della FDA per la leucemia mieloide acuta di nuova diagnosi con FLT3 mutato

La FDA ( Food and Drug Administration ) ha concesso la designazione di terapia innovativa a PKC412 ( Midostaurina ). Midostaurina è un trattamento sperimentale per gli adulti con nuova diagnosi di …

Approfondimento

La Midostaurina migliora la sopravvivenza globale del 23% nei pazienti con leucemia mieloide acuta con mutazioni FLT3

Sono stati annunciati i risultati dello studio clinico di fase III RATIFY ( CALGB 10603 ). I pazienti adulti sotto i 60 anni di età con leucemia mieloide acuta ( AML ) di nuova diagnosi e FLT3 mutato, …

B) Venetoclax

Trattamento dei pazienti con leucemia mieloide acuta non-trattati, ammissibili alla terapia di induzione standard: Venetoclax ha ricevuto la designazione di Breakthrough Therapy dalla FDA

La Food and Drug Administration ( FDA ) ha concesso la designazione di terapia fortemente innovativa ( Breakthrough Therapy ) per il farmaco sperimentale Venetoclax in combinazione con agenti ipometi …

 

News

Pazienti con leucemia a maggior rischio di infezione da Clostridium difficile

I pazienti affetti da leucemia hanno un rischio 2.6 volte maggiore di essere infettati da Clostridium difficile mentre sono ricoverati in ospedale, rispetto a quelli ammessi per altri motivi. La st …

Lenalidomide più Rituximab come trattamento iniziale per il linfoma a cellule del mantello

Il linfoma a cellule del mantello è generalmente incurabile. Il trattamento iniziale non è standardizzato, ma di solito include la chemioterapia citotossica. La Lenalidomide ( Revlimid ), un farmaco …

Rischio di secondo tumore fino a 40 anni dopo il trattamento per il linfoma di Hodgkin

I superstiti al linfoma di Hodgkin sono ad aumentato rischio di successive neoplasie maligne correlate al trattamento. L’effetto dei trattamenti meno tossici, introdotti alla fine del 1980, sul risc …

Focus On: Porpora trombotica trombocitopenica acquisita

Caplacizumab induce una rapida risposta nella porpora trombotica trombocitopenica acquisita

Uno studio clinico di fase II ha mostrato che Caplacizumab, un nano-anticorpo anti-fattore di von Willebrand umanizzato, è in grado di indurre un tempo di risposta più rapido, rispetto al placebo, nei …

Precedente Benessere & Salute Newsletter di Aggiornamento Successivo Epatite Newsletter di Aggiornamento