Malattie cardiache Newsletter di Aggiornamento

ALERT Cardiologia !

Top News / Infarto miocardico

Canakinumab riduce il rischio di MACE dopo infarto miocardico

Canakinumab, un anticorpo monoclonale anti-interleuchina-1 beta ( anti-IL-1 beta ), ha ridotto il rischio di eventi cardiovascolari tra i sopravvissuti a infarto miocardico. Queste sono le conclusioni …

Focus: Prevenzione dell’Ictus

Più alta incidenza di ictus nei pazienti con fibrillazione atriale asintomatica rispetto ai pazienti con forma sintomatica

I tassi di precedenti ictus sono risultati più elevati nei pazienti con fibrillazione atriale appena diagnosticata rispetto a quelli che avevano presentato sintomi in precedenza, secondo i risultati d …

Focus: Nutraceutici in Cardiologia

L’iniezione di microrganismi fotosintetici nel tessuto cardiaco in carenza di ossigeno può migliorare la funzione cardiaca in un modello murino

L’uso di microrganismi fotosintetici per fornire l’ossigeno necessario al tessuto cardiaco danneggiato potrebbe essere un approccio praticabile per il trattamento in acuto dell’infarto miocardico. …

News

Lo stress intenso e di lunga durata aumenta il rischio di morte nei pazienti con cardiopatie

Secondo uno studio, una forte tensione emotiva, protratta nel tempo, può aumentare in modo significativo il rischio di mortalità nei pazienti con malattia coronarica stabile. Lo stress risulta meno …

L’insufficienza della valvola mitralica associata ad aumento della mortalità per scompenso cardiaco

Una insufficienza della valvola mitrale, fondamentale perché il passaggio del sangue proceda in una sola, giusta direzione, è un problema serio per la salute e non a caso si associa a un incremento de …


Informazioni mediche ?

MediExplorer.it: un database con oltre 25.000 notizie

http://www.mediexplorer.it


I farmaci anti-infiammatori possono aumentare il rischio di infarto del miocardio durante le infezioni respiratorie acute

Uno studio osservazionale ha mostrato che l’uso di farmaci antinfiammatori non-steroidei ( FANS ) può aumentare il rischio di infarto…

Il rischio di scompenso cardiaco può essere maggiore nelle donne in postmenopausa

Le donne in postmenopausa con un periodo riproduttivo più breve hanno mostrato un più alto rischio di scompenso cardiaco incidente…

La Caffeina non aumenta il rischio a breve termine di aritmie nei pazienti con insufficienza cardiaca

Non è stata trovata alcuna associazione tra assunzione di Caffeina e gli episodi aritmici in pazienti cardiopatici. I risultati provengono…

 

MedTv MedTv
Precedente Parkinson Newsletter di Aggiornamento Successivo Ematologia Newsletter