Crea sito

Ematologia Newsletter

ALERT Ematologia !
Top News / Trapianto di cellule staminali / Batteri intestinali

Legame tra batteri intestinali e sopravvivenza dopo trapianto di cellule staminali

Uno studio ha mostrato che la varietà dei batteri che si trovano nel tratto gastrointestinale dei pazienti che si sottopongono a trapianto allogenico di cellule staminali può aiutare a predire la sopr …
Altre News

Ibrutinib migliora la sopravvivenza nella leucemia linfatica cronica o nel piccolo linfoma linfocitico: risultati dello studio RESONATE

I pazienti con leucemia linfatica cronica ( LLC ) o piccolo linfoma linfocitico (SLL) con una breve durata della risposta o con citogenetica avversa, hanno esiti sfavorevoli. I ricercatori hanno va …

Sotatercept, una proteina di fusione che inibisce GDF-11, in grado di migliorare l’anemia nella beta-talassemia

Le beta-talassemie sono caratterizzate da inefficace produzione di globuli rossi, con conseguente anemia, sovraccarico di ferro, e insufficienza d’organo. Le attuali opzioni di trattamento per la bet …

Doxorubicina pegilata liposomiale, Desametasone a basso dosaggio e Lenalidomide per mieloma multiplo di nuova diagnosi

Un precedente studio di fase I / II con Doxorubicina liposomiale pegilata ( PLD; Caelyx ), Desametasone a basso dosaggio e Lenalidomide ( Revlimid ) in pazienti con mieloma recidivato e refrattario ha …

Blinatumomab promettente nella leucemia linfoblastica acuta recidivata o refrattaria

Blinatumomab è apparso sicuro ed efficace negli adulti affetti da leucemia linfoblastica acuta a precursori B, recidivata o refrattaria. Uno studio, che ha coinvolto 189 pazienti con leucemia linfo …

 


Farmacovigilanza

FDA: avvertenza sui prodotti a base di Testosterone per il potenziale rischio di trombosi venosa

La FDA ( Food and Drug Administration ) sta richiedendo ai produttori di inserire un avviso nella scheda tecnica di tutti i prodotti a base di Testosterone per il possibile rischio di coaguli ematici …
MediExplorer: motore di ricerca EASY & FAST

Imnovid per il mieloma multiplo: programma di prevenzione della gravidanza

Gli operatori sanitari sono stati informati in merito a importanti aspetti riguardanti l’uso clinico di Imnovid ( Pomalidomide ), che è stato recentemente autorizzato all’immissione in commercio in associazione a Desametasone per il trattamento … Leggi

Fattori predittivi per il periodo di latenza e modello prognostico per la sopravvivenza in pazienti con leucemia mieloide acuta correlata alla terapia

La leucemia mieloide acuta correlata alla terapia ( t-AML ) è una conseguenza sempre più riconosciuta in pazienti sottoposti a chemioterapia o radioterapia per un tumore maligno primario o malattia autoimmune. Uno studio ha valutato i fattori … Leggi

Radioimmunoterapia frazionata con Ibritumomab tiuxetan con Ittrio-90 come terapia iniziale del linfoma follicolare

Sono stati riportati i risultati di uno studio internazionale, multicentrico e di fase II condotto per valutare efficacia e tossicità di Ibritumomab tiuxetano con Ittrio-90 ( 90Y-IT; Zevalin ) come terapia iniziale del linfoma follicolare. Sono … Leggi

Crioterapia orale nella prevenzione della mucosite orale dopo condizionamento con Melfalan ad alte dosi per il trapianto autologo di cellule staminali per linfoma e mieloma

La mucosite orale è una complicanza comune di regimi di condizionamento con Melfalan ad alte dosi ( HDmel ). Uno studio di coorte retrospettivo ha analizzato l’impatto della crioterapia orale o di risciacqui di soluzione salina a temperatura … Leggi

Imatinib aggiunto al trattamento standard migliora gli esiti a lungo termine nella leucemia linfoblastica acuta Philadelphia positiva

Il braccio positivo per il cromosoma Philadelphia dello studio UKALLXII/ECOG2993 sulla leucemia linfoblastica acuta ( ALL ) negli adulti ha arruolato 266 pazienti tra il 1993 e il 2003 ( coorte pre-Imatinib ). Nel 2003 è stato introdotto Imatinib … Leggi

Ematologia Newsletter

ALERT Ematologia !

Top News /  Rivelato il meccanismo alla base della proliferazione delle cellule B leucemiche

Leucemia linfatica cronica, alla base recettori difettosi

La leucemia linfatica cronica è la forma di leucemia più frequente negli adulti e comporta la duplicazione incontrollata di cellule del sistema immunitario ( linfociti B ), che si diffondono nel sangu …

Focus: Nuova terapia per linfoma di Hodgkin classico

Linfoma di Hodgkin classico, la Commissione europea ha approvato Keytruda

La Commissione Europea ( EC ) ha approvato Keytruda ( Pembrolizumab ), anticorpo monoclonale anti-PD-1, per il trattamento dei pazienti adulti con linfoma di Hodgkin classico ( cHL ) refrattario o rec …

ASCO Meeting

La terapia CAR-T promettente nei pazienti con mieloma multiplo

I risultati di uno studio di fase 1 hanno mostrato che tutti i pazienti con mieloma hanno risposto al trattamento con terapia CAR-T ( Chimeric Antigen Receptor T-cell ) specifico per BCMA. Le tera …

News

Approccio immunoterapico nel trattamento della leucemia linfoblastica acuta: Blinatumomab, un anticorpo bispecifico

Nel trattamento della leucemia linfoblastica acuta ( LLA ) le opzioni terapeutiche sono molto limitate. Blinatumomab ( Blincyto ) è il primo e unico anticorpo monoclonale bi-specifico, che si avvale d …

Linfoma di Hodgkin classico: approvato negli Stati Uniti l’anticorpo monoclonale anti-PD-1 Pembrolizumab

I risultati dello studio KEYNOTE-087 hanno mostrato che la maggior parte dei pazienti con linfoma di Hodgkin classico, un tumore di difficile trattamento, ha risposto alla terapia con Pembrolizumab ( …

Malattie ultra-rare: Emofilia A acquisita causata da anticorpi che neutralizzano il fattore VIII della coagulazione, efficacia di Susoctocog alfa

Efficacia, profilo di sicurezza e personalizzazione del trattamento tramite la misurabilità dell’attività del fattore VIII del paziente sono i risultati ottenuti con Susoctocog alfa ( anche noto come …


Informazioni mediche ?

MediExplorer.it, un database con oltre 25.000 notizie

http://www.mediexplorer.it

Imbruvica nel trattamento della leucemia linfatica cronica, linfoma a cellule mantellari, e nella macroglobulinemia di Waldenström

Imbruvica è un medicinale antitumorale usato per il trattamento dei seguenti tipi di tumore ematico che riguardano un tipo di…

Interruzione di Imatinib nei pazienti con leucemia mieloide cronica

Imatinib ( Glivec ) può tranquillamente essere interrotto nei pazienti con leucemia mieloide cronica ( CML ) che hanno avuto…

Empliciti, associato a Lenalidomide e Desametasone, nel trattamento del mieloma multiplo già trattato

Empliciti è un medicinale per il trattamento del mieloma multiplo, un tumore del midollo osseo. È impiegato in combinazione con…

Ematologia Newsletter di Aggiornamento

ALERT Ematologia !

Top News / Leucemia linfatica cronica

FDA: Imbruvica approvato per il trattamento di prima linea della leucemia linfatica cronica

La FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Imbruvica ( Ibrutinib ) come trattamento di prima linea per i pazienti con leucemia linfatica cronica ( LLC ). L’approvazione si basa sui dati d …

News

Elotuzumab in combinazione con Lenalidomide e Desametasone in pazienti con mieloma multiplo recidivato

Elotuzumab ( Empliciti ), un anticorpo monoclonale immunostimolante mirato al membro 7 della famiglia molecolare di segnalazione di attivazione linfocitaria ( SLAMF7 ), uccide selettivamente le cellul …

Malattie cardiovascolari dopo il trattamento per il linfoma di Hodgkin

Le malattie cardiovascolari dopo trattamento rappresentano una preoccupazione importante per coloro che sopravvivono ai tumori. La conoscenza della cardiotossicità è limitata dalla natura retrospett …

Sospensione di Dasatinib nei pazienti con leucemia mieloide cronica che hanno mantenuto risposta molecolare profonda per più di 1 anno

Il trattamento con Imatinib ( Glivec ) di prima linea può essere interrotto con successo nei pazienti con leucemia mieloide cronica dopo una risposta molecolare profonda sostenuta per almeno 2 anni. …

FDA ( Food and Drug Administration )

L’FDA ha approvato Idelvion, la prima proteina di fusione costituita dal fattore della coagulazione IX legato all’albumina per il trattamento dei pazienti affetti da emofilia B

La FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Idelvion, fattore IX della coagulazione ( ricombinante ), proteina di fusione con albumina, per l’impiego nei bambini e negli adulti con emofilia …

 

Ematologia Newsletter di Aggiornamento

ALERT Ematologia !

Top News / Comitato scientifico dell’EMA ( European Medicines Agency ): Linfoma follicolare / Leucemia linfatica cronica

CHMP, parere favorevole per Obinutuzumab nei pazienti con linfoma follicolare trattati in precedenza

Il Comitato scientifico ( CHMP ) dell’EMA ( European Medicine Agency ) ha dato parere positivo all’approvazione di Gazyvaro ( Obinutuzumab ) in combinazione con la chemioterapia a base di Bendamustina …

Imbruvica come monoterapia nel trattamento dei pazienti adulti con leucemia linfatica cronica non-trattata in precedenza, parere positivo del CHMP

Il Comitato scientifico ( CHMP ) dell’EMA ( European Medicine Agency ) ha dato parere positivo all’impiego in monoterapia di Imbruvica ( Ibrutinib ) per il trattamento dei pazienti con leucemia linfat …

News

La Romidepsina a dosaggio ridotto può prolungare la risposta nel linfoma cutaneo a cellule T

Uno studio retrospettivo ha mostrato che l’uso prolungato della Romidepsina ( Istodax ), un inibitore dell’istone deacetilasi ( HDAC ) mediante un regime a risparmio della dose per il trattamento del …

BCL2 come target di Venetoclax nella leucemia linfatica cronica recidivante

Nuovi trattamenti hanno migliorato gli esiti per i pazienti con leucemia linfatica cronica ( CLL ) recidivante, ma le remissioni complete sono non-comuni. Venetoclax ha un distinto meccanismo d’azio …

Acalabrutinib nella leucemia linfatica cronica recidivante

L’inibizione irreversibile della tirosina chinasi di Bruton ( BTK ) da parte di Ibrutinib ( Imbruvica ) rappresenta un importante progresso terapeutico per il trattamento della leucemia linfatica cron …

Valutazione della malattia minima residua nella leucemia mieloide acuta a rischio standard

Nonostante l’eterogeneità molecolare della leucemia mieloide acuta ( AML ) a rischio standard, le decisioni di trattamento si basano su un numero limitato di marcatori genetici molecolari e sulla valu …