Crea sito

Aggiornamento in Ginecologia by Xagena

ALERT Ginecologia !
Top News / Prevenzione del cancro al seno / Screening mammografico

Lo screening mammografico è più vantaggioso per le donne di età compresa tra 50 e 74 anni. Decisione caso per caso per le donne di età da 40 a 49 anni

Il Preventive Services Task Force statunitense ( Task Force ) ha pubblicato una bozza di raccomandazioni sullo screening per il cancro al seno. La Task Force, un gruppo indipendente di Esperti nella …

APPROFONDIMENTI

Breast cancer: harms of screening mammography

Mammography screening may be effective in reducing breast cancer mortality in certain populations, but it can pose harm to women who participate. The limitations are best described as false-positives …

Breast cancer: individualizing mammography screening decisions

For a woman in the United States, the average lifetime risk of breast cancer is about 12.3%; the 10-year risks of invasive breast cancer at ages 40, 50, and 60 years are 1.5%, 2.3%, and 3.5% respectiv …

Breast cancer: very little or no reduction in the incidence of advanced cancers with mammographic screening

A variety of estimates of the benefits and harms of mammographic screening for breast cancer have been published and national policies vary. The objective of a review was assess the effect of scree …

News

Nati vivi dopo il trapianto di utero

Il trapianto di utero è il primo trattamento disponibile per l’infertilità uterina assoluta, causata dalla mancanza di utero o dalla presenza di un utero non-funzionale. 11 tentativi di trapianto di …

La rimozione delle ovaie può migliorare la sopravvivenza nelle donne con cancro al seno e mutazione nel gene BRCA1

Le donne con una mutazione genica associata ad alto rischio di tumore alla mammella e tumore all’ovaio presentano una migliore probabilità di sopravvivenza se le ovaie e le tube di Falloppio vengono r …

I bambini nati mediante tecniche di riproduzione assistita presentano modificazioni della funzione cardiaca

A cinque anni di età, i bambini concepiti con tecniche di procreazione medicalmente assistita possono presentare differenze nella funzione cardiaca rispetto ai bambini concepiti naturalmente. Alcun …

L’allattamento al seno può ridurre la recidiva di tumore alla mammella

Le donne che allattare al seno i propri bambini e poi sviluppano cancro alla mammella hanno meno probabilità di andare incontro a recidive tumorali o di morire a causa del tumore rispetto alle donne c …

Focus On: Infezioni del tratto urinario

Dubbi sull’efficacia della Nitrofurantoina nelle infezioni del tratto urinario nelle donne

Uno studio di ricercatori canadesi ha mostrato che l’antibiotico più comunemente prescritto per la vescica e altre infezioni del tratto urinario, la Nitrofurantoina ( Furadantin ), non appare efficace …

FarmaExplorer.it: il Database di News per i Medici

La terapia ormonale non offre alcuna protezione cardiovascolare nelle donne in postmenopausa, anzi può aumentare il rischio di ictus

Uno studio, pubblicato sulla Cochrane Library, ha mostrato che la terapia ormonale sostitutiva non-protegge le donne in postmenopausa contro le malattie cardiovascolari, anzi può aumentare il rischio di ictus e di eventi tromboembolici venosi. I … Leggi

Palbociclib associato a Letrozolo nelle donne in postmenopausa con cancro alla mammella: i risultati finali confermano l’efficacia della combinazione

I risultati finali dello studio PALOMA-1 di fase II hanno confermato l’efficacia di Palbociclib più Letrozolo ( Femara ) nelle pazienti in postmenopausa con tumore alla mammella metastatico HER2-negativo, positivo per il recettore degli estrogeni … Leggi

L’uso di Aspirina per lungo tempo può ridurre il rischio di cancro del colon-retto nelle donne

L’uso a giorni alterni di basse dosi di Acido Acetilsalicilico ( Aspirina a basso dosaggio ) riduce il rischio di tumore del colon-retto nelle donne dopo 10 anni.Non è stata, invece, riscontrata nessuna riduzione nel rischio di cancro al seno o … Leggi