Crea sito

Epatite Newsletter

ALERT Epatite !

Top News / Approvato in Europa il regime terapeutico di Abbvie per l’epatite C cronica

Negli studi clinici di fase 3 Viekirax più Exviera ha curato il 95-100% dei pazienti con epatite C cronica genotipo 1, con meno del 2% dei pazienti che sono andati incontro a fallimento virologico.

Profilo di tollerabilità: più del 98% dei pazienti ha completato un ciclo completo di terapia

Trattamento della epatite C cronica: il regime a base di Viekirax e di Exviera approvato dalla Commissione Europea

La Commissione europea ( CE ) ha concesso l’autorizzazione all’immissione in commercio del regime completamente orale, senza Interferone, di Abbvie, costituito da Viekirax ( Ombitasvir / Paritaprevir …

Abbvie vs Gilead

Viekira Pak per l’infezione cronica di HCV: trattamento di AbbVie meno costoso rispetto ad Harvoni di Gilead

L’Agenzia regolatoria statunitense, FDA ( Food and Drug Administration ), ha approvato il trattamento completamente-orale di AbbVie per l’epatite C…

News

Sofosbuvir e Ribavirina per epatite C in pazienti con coinfezione da virus HIV

Il trattamento della infezione da virus della epatite C ( HCV ) nei pazienti infettati anche con il virus della immunodeficienza umana ( HIV ) è limitato a causa di interazioni farmacologiche con le t …

Focus On: Harvoni

Harvoni per il trattamento dell’infezione da virus HCV – Avvertenze speciali e precauzioni d’impiego

Harvoni in compresse è un medicinale con due principi attivi ( Ledipasvir 90 mg e Sofosbuvir 400 mg ), che trova indicazione nel trattamento dell’epatite C cronica negli adulti. Harvoni non deve e …

FarmaExplorer.it: il database di news per i Medici

Alfa-fetoproteina durante il trattamento è un marcatore tumorale specifico per il tumore epatocellulare nei pazienti con epatite B cronica trattati con Entecavir

L’alfa-fetoproteina ( AFP ) è il biomarcatore più utilizzato per la sorveglianza del carcinoma epatocellulare, criticato perché né sensibile né specifico nella epatite attiva e nella cirrosi epatica. Uno studio ha determinato la … Leggi

ABT-450/r – Ombitasvir e Dasabuvir con Ribavirina per epatite C con cirrosi

I regimi contenenti Interferone per il trattamento del virus della epatite C ( HCV ) sono associati a un aumento degli effetti tossici in pazienti che hanno anche la cirrosi. È stata valutata la combinazione senza Interferone dell’inibitore della … Leggi

Epatite C cronica genotipo 1: Grazoprevir / Elbasvir nei pazienti naive al trattamento e nei pazienti difficili da curare

I risultati di uno studio clinico di fase 2, che aveva come obiettivo quello di valutare la combinazione Grazoprevir / Elbasvir ( MK-5172 / MK-8742; inibitore della proteasi NS3/4A e inibitore del complesso di replicazione NS5A, rispettivamente ) … Leggi

Trattamento della epatite cronica B in pazienti naïve nella pratica clinica: efficacia e sicurezza di Entecavir nel lungo periodo

Entecavir ( Baraclude ) è efficace e sicuro nei pazienti con epatite B cronica nel breve periodo, ma non è stata stabilita l’efficacia e la sicurezza nel lungo termine. E’ stata valutata la clearance di HBV DNA, i tassi di sieroconversione … Leggi

Simeprevir una volta al giorno con Interferone pegilato e Ribavirina per il trattamento della epatite C genotipo 1 naïve alla terapia

Lo studio PILLAR di fase IIb, in doppio cieco, controllato con placebo, ha valutato l’efficacia e la sicurezza di due diverse dosi di Simeprevir ( SMV; Olysio ) somministrate una volta al giorno ( QD ) con Interferone pegilato alfa-2a ( Peg-IFN … Leggi

Epatite Newsletter

ALERT Epatite !
Top News /  FDA: terapia fortemente innovatva per la combinazione Daclatasvir e Sofosbuvir

Designazione di terapia fortemente innovativa per la combinazione Daclatasvir e Sofosbuvir nei pazienti con cirrosi avanzata o epatite C ricorrente dopo trapianto di fegato

La FDA ( Food and Drug Administration ) ha modificato la designazione concessa in precedenza di terapia fortemente innovativa ( breakthrough therapy ) per la combinazione di Daclatasvir e di Sofosbuv …

Digestive Disease Week

L’associazione Grazoprevir ed Elbasvir risulta efficace nei pazienti in precedenza non-responder alla terapia a base di Interferone

Lo studio C-EDGE ha mostrato che una combinazione a dose fissa di Grazoprevir ed Elbasvir, somministrata per 12-16 settimane, con o senza Ribavirina ha prodotto tassi di risposta virologica sostenuta …

La combinazione Daclatasvir e Sofosbuvir è efficace nei pazienti con epatite C, e con infezione da HIV, cirrosi

Lo studio ALLY-2 ha mostrato che la terapia di combinazione con Daclatasvir ( Daklinza ) e Sofosbuvir ( Sovaldi ) ha prodotto una risposta virologica sostenuta generale del 97% a 12 settimane in paz …

Interazione tra antiaritmico e antivirali

Rischio di grave bradicardia con Amiodarone quando associato agli antivirali per il trattamento dell’epatite C

La Food and Drug Administration ( FDA ) sta aggiornando le informazioni contenute nelle schede tecniche degli antivirali per l’epatite C Ledipasvir / Sofosbuvir ( Harvoni ) e Sofosbuvir ( Sovaldi ) do …

Farmacovigilanza

Rischio di aritmie clinicamente significative quando Harvoni o Daklinza in combinazione con Sovaldi sono somministrati in concomitanza con Amiodarone

In accordo con l’EMA ( European Medicine Agency ) e l’Agenzia Italiana del Farmaco ( AIFA ), le aziende titolari dei medicinali Harvoni, Daklinza e Sovaldi hanno informato gli operatori sanitari rigua …

FDA: possibile insorgenza di insufficienza epatica e bradicardia con Simeprevir, un farmaco per l’epatite C

L’Agenzia regolatoria degli Stati Uniti, FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato le modifiche alle Avvertenze e Precauzioni ( Warnings and Precautions ) della scheda tecnica di Simeprevir ( …


FarmaExplorer.it: il database di news

per i Medici

Entecavir riduce gli eventi epatici e i decessi in pazienti affetti da epatite B cronica con cirrosi epatica

Entecavir ( Baraclude ) è un potente agente antivirale con elevata barriera genetica alla resistenza, quindi è attualmente raccomandato come terapia di prima linea antivirale per l’epatite B cronica.Uno studio retrospettivo prospettico basato su … Leggi

Profilassi con Entecavir per riattivazione del virus dell’epatite B associata a Rituximab in pazienti con linfoma ed epatite B risolta

Il ruolo della profilassi antivirale nel prevenire la riattivazione del virus della epatite B ( HBV ) prima della chemioterapia basata su Rituximab ( MabThera ) in pazienti con linfoma ed epatite B risolta non è ben definito.Uno studio ha arruolato … Leggi

Effetti collaterali dermatologici della epatite C e del suo trattamento

Gli eventi avversi dermatologici sono tema di preoccupazione nel corso di infezione da virus dell’epatite C ( HCV ) e nel trattamento con Peginterferone e Ribavirina.L’infezione da virus HCV porta a manifestazioni dermatologiche e muco-cutanee, … Leggi

Esacerbazione acuta e riattivazione della infezione cronica da virus della epatite C nei pazienti oncologici

I dati sulla esacerbazione acuta e sulla riattivazione cronica del virus della epatite C ( HCV ) dopo la chemioterapia sono molto limitati. Sono stati caratterizzati gli episodi di esacerbazione acuta e riattivazione virale dell’infezione da virus …Leggi

Xagena Corner

Clinical variations among patients with hepatocellular carcinoma based on viral cause of the disease

Significant clinical variations exist among patients with hepatocellular carcinoma ( HCC ), the most common type of liver cancer, depending on the viral cause of the disease, hepatitis B virus ( HBV ) …

Epatite Newsletter di Aggiornamento

ALERT Epatite !
International Conference on Viral Hepatitis (  ICVH  )

Co-infezione HCV e HIV: regressione della fibrosi epatica nei pazienti con risposta virale sostenuta al trattamento con Peginterferone alfa e Ribavirina

Nei pazienti con co-infezione da virus della immunodeficienza umana ( HIV ) e virus della epatite C ( HCV ), la clearance sostenuta di HCV RNA dopo un ciclo di trattamento antivirale è risultato esser …

Epatite C: il trattamento una volta al giorno con Ribavirina appare promettente

Per i pazienti con epatite C trattati con triplice terapia, la somministrazione una volta al giorno di Ribavirina non provoca un aumento degli effetti indesiderati gastrointestinali, e la maggior part …

Epatite C: la carica virale fluttua in assenza di trattamento

Le fluttuazioni del HCV RNA potrebbero essere clinicamente significative in un numero ragguardevole di pazienti con infezione da virus della epatite C ( HCV ). E’ stata condotta una revisione retro …
Novità in Terapia

Efficacia della doppia terapia con Daclatasvir e Asunaprevir nei pazienti con infezione da HCV, difficili da trattare

La maggior parte dei pazienti con infezione da virus della epatite C cronica ( HCV ), ineleggibili o non-responder alla terapia a base di Interferone, possono trarre beneficio dalla terapia con Daclat …


Farmacovigilanza

Gravi reazioni cutanee dopo trattamento con Telaprevir, PegInterferone alfa e Ribavirina

La Food and Drug Administration ( FDA ) ha ricevuto segnalazioni di gravi reazioni cutanee, alcune ad esito fatale, nei pazienti che hanno assunto il farmaco per la epatite C cronica, Incivek ( Telapr …

Victrelis: aggiornamento della scheda tecnica negli Stati Uniti

E’ stata aggiornata la scheda tecnica e la guida al medicinale di Victrelis ( Boceprevir ) per includere informazioni post-marketing riguardanti gravi reazioni acute di ipersensibilità os …

Co-infezione HCV e HIV: interazione farmacologica tra Victrelis e inibitori delle proteasi potenziati da Ritonavir

L’EMA ( European Medicines Agency ) ha raccomandato un aggiornamento delle informazioni per la prescrizione di Victrelis ( Boceprevir ) con informazioni sull’ interazione farmacologica tra …