Crea sito

Pediatria Newsletter

ALERT Pediatria !

Top News / Reazioni avverse da vaccini in età pediatrica – Report AIFA

Vaccinazione antipneumococcica: segnalazioni di sospette reazioni avverse per l’anno 2012

Nel 2012 le segnalazioni di sospette reazioni avverse al vaccino anti-pneumococco 13-valente sono state 596 di cui il 15.5% gravi, incluso un caso ad esito fatale già descritto in precedenza.Circa 89% …

Vaccinazioni contro morbillo, parotite, rosolia e varicella: segnalazioni di sospette reazioni avverse per l’anno 2012

Le segnalazioni ricevute nel 2012 per le vaccinazioni contro morbillo, parotite, rosolia e varicella riguardano essenzialmente i vaccini trivalenti MPR Priorix e M-M-R-VaxPro da soli o in co-somminist …

Vaccinazione antimeningococcica: segnalazioni di sospette reazioni avverse per l’anno 2012

Nel 2012 le segnalazioni di reazione avversa dopo vaccinazione contro il meningococco sono state 207 di cui 43 gravi ( 20.8% ) e tra queste in 8 casi il vaccino contro il meningococco era l’unico vacc …

Altre news

Obesità materna durante la gravidanza e mortalità prematura da evento cardiovascolare nei figli adulti

L’obiettivo di uno studio è stato quello di verificare se l’obesità materna durante la gravidanza fosse associata a un aumento della mortalità per eventi cardiovascolari nella prole adulta.Sono stati …

Virus respiratorio sinciziale e respiro sibilante ricorrente nei bambini pretermine sani

L’infezione da virus respiratorio sinciziale ( RSV ) è associata a successivo respiro sibilante ricorrente.Gli studi osservazionali non possono determinare se tale infezione sia la causa del respiro s …

Adenotonsillectomia per apnea del sonno nei bambini

L’adenotonsillectomia viene comunemente effettuata in bambini con sindrome da apnea ostruttiva del sonno, ma la sua utilità nel ridurre i sintomi, e migliorare i risultati cognitivi, comportamentali, …

La profilassi con Voriconazolo sembra migliorare la sopravvivenza nella leucemia mieloide acuta pediatrica

La profilassi con Voriconazolo ( Vfend ) è risultata associata a un miglioramento della sopravvivenza nei pazienti pediatrici con leucemia mieloide acuta. Tuttavia, alla base del miglioramento potrebbero esserci fattori secondari.Le infezioni fungine invasive sono una causa importante di morbilità e mortalità nella popolazione affetta da cancro in et&agrav […]

Il farmaco non-stimolante Atomoxetina non sembra associato a rischio di convulsioni nella popolazione pediatrica

I farmaci stimolanti utilizzati per il trattamento del deficit di attenzione e iperattività ( ADHD ) possono essere associati a un aumentato rischio di convulsioni. L’Atomoxetina ( Strattera ) è un fa …

 

MediExplorer: motore di ricerca EASY & FAST

Impatto dell’infezione da Metapneumovirus umano nei bambini più piccoli

L’impatto ospedaliero e ambulatoriale dell’infezione da metapneumovirus umano ( HMPV ) nei bambini più piccoli non è stato ben stabilito.È stato condotto uno studio prospettico, di sorveglianza di popolazione per malattia respiratoria acuta o … Leggi

Rischio di narcolessia in bambini e giovani che hanno ricevuto il vaccino AS03 adiuvato contro la pandemia da influenza A/H1N1 2009

È stato valutato il rischio di narcolessia nei bambini e negli adolescenti in Inghilterra selezionati per la vaccinazione con il vaccino ASO3 adiuvato per la pandemia A/H1N1 2009 ( Pandemrix ) a partire da ottobre 2009.È stata svolta una analisi … Leggi

Metformina nei bambini e negli adolescenti obesi

L’obesità infantile è sempre più associata al diabete mellito di tipo 2. La Metformina ( Glucophage ) riduce il rischio di diabete mellito di tipo 2 nei pazienti non-diabetici obesi adulti, ma l’evidenza nei bambini e nei giovani obesi sono … Leggi

Solfato di Magnesio nel asma acuto grave dei bambini

Sono disponibili poche evidenze che dimostrino l’effetto del Magnesio solfato ( MgSO4 ) nebulizzato nell’asma acuto grave dei bambini.Uno studio ha valutato l’effetto del trattamento con MgSO4 in pazienti pediatrici con asma acuto grave.Nello … Leggi

Rischio di disturbi respiratori per i bambini metabolizzatori ultra-rapidi che fanno uso di Codeina

La Codeina è un farmaco oppioide ampiamente utilizzato per alleviare il dolore. E’ utilizzato anche nel trattamento della tosse, anche se questo uso non è incluso nella revisione del Comitato per la Valutazione dei Rischi per la Farmacovigilanza … Leggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.