Insufficienza cardiaca Newsletter di Aggiornamento

ALERT Scompenso cardiaco !

Top News / UK :: Entresto rimborsato dal NHS :: Pazienti con scompenso cardiaco moderato-grave e con ridotta frazione di eiezione

Gran Bretagna: il NICE ha approvato Entresto, un medicinale per il trattamento dello scompenso cardiaco moderato-grave

Entresto, un nuovo trattamento per l’insufficienza cardiaca è stato raccomandato dal NICE ( National Institute for Health and Care Excellence ) per l’impiego da parte del Servizio Sanitario inglese ( …

Focus :  Scompenso cardiaco & Vitamina D-3

La supplementazione giornaliera a base di Vitamina-D3 può risultare benefica per i pazienti con insufficienza cardiaca

Per i pazienti con insufficienza cardiaca cronica, la supplementazione giornaliera con Vitamina D-3 può migliorare la funzione cardiaca. La prognosi per i pazienti con insufficienza cardiaca non è …

News

Omecamtiv Mecarbil sicuro ed efficace nei pazienti con scompenso cardiaco cronico

Omecamtiv Mecarbil è risultato associato a una serie di miglioramenti strutturali e funzionali a livello cardiaco in uno studio di fase 2 nei pazienti con insufficienza cardiaca cronica. Lo studio …

Effetto di Vericiguat, uno stimolatore della guanilato ciclasi solubile, sui livelli di peptide natriuretico di pazienti con peggioramento dello scompenso cardiaco cronico e ridotta frazione di eiezione

Il peggioramento dell’insufficienza cardiaca cronica è un grave problema di salute pubblica. E’ stata determinata la dose ottimale e la tollerabilità di Vericiguat ( Adempas ), uno stimolatore della …

Scompenso cardiaco: un nuovo punteggio che include anche la salute mentale e la funzione cognitiva predice la morte e il rischio di riammissione ospedaliera a 30 giorni

Un nuovo modello di predizione del rischio ha superato un modello esistente nel predire la riammissione ospedaliera o la mortalità, a 30 giorni, nei pazienti ospedalizzati per insufficienza cardiaca. …

Farmacovigilanza

FDA: avvertenze riguardo al rischio di insufficienza cardiaca per i farmaci antidiabetici che contengono Saxagliptin e Alogliptin

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha comunicato che i farmaci per il diabete mellito di tipo 2 che contengono Saxagliptin e Alogliptin possono aumentare il rischio di insufficienza cardiaca, in p …

 

Precedente Ematologia Newsletter di Aggiornamento Successivo Oncologia Newsletter di Aggiornamento