Epatite Newsletter

ALERT Epatite !

Top News / Approvato in Europa il regime terapeutico di Abbvie per l’epatite C cronica

Negli studi clinici di fase 3 Viekirax più Exviera ha curato il 95-100% dei pazienti con epatite C cronica genotipo 1, con meno del 2% dei pazienti che sono andati incontro a fallimento virologico.

Profilo di tollerabilità: più del 98% dei pazienti ha completato un ciclo completo di terapia

Trattamento della epatite C cronica: il regime a base di Viekirax e di Exviera approvato dalla Commissione Europea

La Commissione europea ( CE ) ha concesso l’autorizzazione all’immissione in commercio del regime completamente orale, senza Interferone, di Abbvie, costituito da Viekirax ( Ombitasvir / Paritaprevir …

Abbvie vs Gilead

Viekira Pak per l’infezione cronica di HCV: trattamento di AbbVie meno costoso rispetto ad Harvoni di Gilead

L’Agenzia regolatoria statunitense, FDA ( Food and Drug Administration ), ha approvato il trattamento completamente-orale di AbbVie per l’epatite C…

News

Sofosbuvir e Ribavirina per epatite C in pazienti con coinfezione da virus HIV

Il trattamento della infezione da virus della epatite C ( HCV ) nei pazienti infettati anche con il virus della immunodeficienza umana ( HIV ) è limitato a causa di interazioni farmacologiche con le t …

Focus On: Harvoni

Harvoni per il trattamento dell’infezione da virus HCV – Avvertenze speciali e precauzioni d’impiego

Harvoni in compresse è un medicinale con due principi attivi ( Ledipasvir 90 mg e Sofosbuvir 400 mg ), che trova indicazione nel trattamento dell’epatite C cronica negli adulti. Harvoni non deve e …

FarmaExplorer.it: il database di news per i Medici

Alfa-fetoproteina durante il trattamento è un marcatore tumorale specifico per il tumore epatocellulare nei pazienti con epatite B cronica trattati con Entecavir

L’alfa-fetoproteina ( AFP ) è il biomarcatore più utilizzato per la sorveglianza del carcinoma epatocellulare, criticato perché né sensibile né specifico nella epatite attiva e nella cirrosi epatica. Uno studio ha determinato la … Leggi

ABT-450/r – Ombitasvir e Dasabuvir con Ribavirina per epatite C con cirrosi

I regimi contenenti Interferone per il trattamento del virus della epatite C ( HCV ) sono associati a un aumento degli effetti tossici in pazienti che hanno anche la cirrosi. È stata valutata la combinazione senza Interferone dell’inibitore della … Leggi

Epatite C cronica genotipo 1: Grazoprevir / Elbasvir nei pazienti naive al trattamento e nei pazienti difficili da curare

I risultati di uno studio clinico di fase 2, che aveva come obiettivo quello di valutare la combinazione Grazoprevir / Elbasvir ( MK-5172 / MK-8742; inibitore della proteasi NS3/4A e inibitore del complesso di replicazione NS5A, rispettivamente ) … Leggi

Trattamento della epatite cronica B in pazienti naïve nella pratica clinica: efficacia e sicurezza di Entecavir nel lungo periodo

Entecavir ( Baraclude ) è efficace e sicuro nei pazienti con epatite B cronica nel breve periodo, ma non è stata stabilita l’efficacia e la sicurezza nel lungo termine. E’ stata valutata la clearance di HBV DNA, i tassi di sieroconversione … Leggi

Simeprevir una volta al giorno con Interferone pegilato e Ribavirina per il trattamento della epatite C genotipo 1 naïve alla terapia

Lo studio PILLAR di fase IIb, in doppio cieco, controllato con placebo, ha valutato l’efficacia e la sicurezza di due diverse dosi di Simeprevir ( SMV; Olysio ) somministrate una volta al giorno ( QD ) con Interferone pegilato alfa-2a ( Peg-IFN … Leggi

Precedente Neurologia Newsletter Successivo Malattie rare Newsletter